L’eredità di Eugenio è la solidarietà

Salutiamo Eugenio De Crescenzo
30 Marzo 2020
La S. Pasquale di Nulvi dona fondi per la terapia intensiva e formaggio alla Caritas
3 Aprile 2020
"Da sempre la Cooperazione sociale è in prima fila nel sostegno alle fasce di popolazione più deboli, vuoi che siano cittadini bisognosi di assistenza socio-sanitaria e socio edcativa, vuoi che siano soggetti svantaggiati desiderosi di trovare un ruolo attivo e produttivo nella società".
Dalle parole del presidente del gruppo ALI, la società cooperativa sociale tra le più importanti di AGCI Sardegna arrivano una presa di posizione che assume i caratteri dei medici e degli infermieri che lottano in prima fila contro il morbo devastante del Covid -19. Una lotta che ogni giorno si fa sempre più determinata e che ad oggi conta una buona fetta delle vittime in Sardegna tra le residenze per anziani e gli ospedali.
Viene difficile pensare che una realtà fortemente integrata nei servizi di sostegno come quella della cooperazione sociale, possa essere abbattuta in pochi giorni neppure se il virus costringe a bloccare la maggior parte del sistema produttivo mondiale, neppure se questo con prepotenza ci porta via la persona più importante e grande esempio di cooperatore.
Eugenio non era soltanto il presidente che ha dato di più all'AGCI Solidarietà in questi anni di crisi di settore, ma ha saputo rappresentare un'azione comune di persone che cooperano e più di tutte lottano per rinascere, e da oggi siamo uniti più che mai nel progetto sociale in difesa della persona umana.
Oggi, non c'è bisogno soltanto di parole ma di gesti concreti che possano aiutare ad aprire il cuore di chi può dare una mano d'aiuto. Così il gruppo Ali ha deciso di donare un respiratore all'Ats Sardegna con la speranza "che questo piccolisssimo gesto contribuisca a restituire un altro Eugenio ad un futuro con i propri cari".
Condividi quest'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sulla Privacy - Art. 13 Regolamento UE 2016/679

Il Titolare del trattamento dei dati è AGCI – Associazione Territoriale della Sardegna con sede in Viale Monastir, 102 – 09128 Cagliari (CA), Italia. I dati, raccolti per la gestione della tua richiesta, sono trattati per la seguente finalità: rispondere alla comunicazione, alla richiesta di informazioni sui servizi e prodotti da noi commercializzati o altro specificato direttamente da te; potremo contattarti attraverso modalità tradizionali (posta cartacea, chiamate telefoniche con operatore) o automatizzate (e-mail, sms). Il mancato conferimento dei dati, non ci consentirà di dare seguito alla tua richiesta. Ti informiamo che, per le sole finalità sopra richiamate, i tuoi dati: 1) saranno trattati dalle unità interne debitamente autorizzate; 2) potranno essere comunicati a soggetti esterni quali i nostri partner o i soggetti erogatori di servizi attinenti i citati prodotti e servizi. Potrai richiedere l’elenco completo dei destinatari, rivolgendoti all’indirizzo email: info@agcisardegna.it Laddove alcuni dati fossero comunicati a destinatari siti fuori dall’UE/Spazio Economico EU, AGCI – Associazione Territoriale della Sardegna assicura che i trasferimenti verranno effettuati tramite adeguate garanzie, quali decisioni di adeguatezza/Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea. Per informazioni relative al periodo di conservazione dei dati, ai diritti degli interessati (quali il diritto alla visualizzazione, modifica/rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, alla portabilità dei propri dati personali, nonché il diritto a proporre reclamo dinanzi all’Autorità di controllo) e per conoscere nel dettaglio la privacy policy di AGCI – Associazione Territoriale della Sardegna, ti invitiamo a visitare il nostro sito alla pagina https://www.agcisardegna.it/privacy/. Il Responsabile per la protezione dei dati, è contattabile al seguente indirizzo: info@agcisardegna.it

×