Statuto

Art. 1 – Costituzione – Natura – Finalità

La Federazione Regionale della Sardegna è l’articolazione territoriale regionale di AGCI ed è costituita dagli enti iscritti aventi sede nella Regione Sarda, ai sensi e con le finalità previste dagli artt. 2, 6 e 7 dello Statuto Nazionale.
Essa opera in favore delle Cooperative, delle Associazioni e degli altri Enti anche non cooperativi, di cui al secondo comma del successivo art. 3 – che sono organismi democratici e che hanno per scopo il miglioramento economico, l’elevazione morale, sociale e culturale dei propri soci.
L’A.G.C.I., ispirando la sua azione ai principi del Movimento Cooperativo laico e democratico, costituisce il sistema degli enti associati.
Essa promuove la diffusione e lo sviluppo della Cooperazione ispirandosi ai principi della Alleanza Cooperativa Intemazionale. Contribuisce alla elaborazione e realizzazione di un progetto generale di sviluppo economico, sociale, civile, riformatore e progressista legato ai sistemi liberi e democratici in collaborazione ed in confronto con le Istituzioni, le forze culturali, sociali e politiche.
Durante la vita dell’Associazione è fatto divieto di distribuire, anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale, salvo che la destinazione o distribuzione non siano imposte dalla legge.

Art. 2 – Compiti e Funzioni

La Federazione Regionale della Sardegna nell’ambito del territorio regionale si propone di:

  1. assumere una funzione di orientamento, programmazione e promozione dell’attività degli enti cooperativi ad essa associati;
  2. esercitare le funzioni previste dall’art. 2 dello Statuto dell’Associazione Nazionale, dalle deliberazioni degli organi direttivi nazionali dell’AGCI, dal presente Statuto ed ogni altra funzione derivante da leggi, regolamenti ed atti delle pubbliche istituzioni regionali;
  3. promuovere lo sviluppo del movimento cooperativo in armonia con le moderne esigenze della cooperazione e con gli interessi generali dell’economia nazionale;
  4. diffondere e sviluppare la coscienza cooperativa promuovendo o favorendo la formazione culturale tecnica professionale dei cooperatori;
  5. esercitare la rappresentanza e la tutela economica e morale, nel territorio regionale degli enti cooperativi aderenti;
  6. proporre agli Organi pubblici regionali le riforme e l’adeguamento della legislazione sulla cooperazione;
  7. esercitare l’attività di coordinamento e di indirizzo delle politiche delle Federazioni provinciali operanti nel territorio regionale e fissare criteri precisi di ripartizione dei loro compiti e delle competenze
  8. assistere gli enti aderenti nello svolgimento delle loro attività, favorendo e promuovendo il loro inserimento nell’ambito dell’economia regionale e nazionale;
  9. intervenire nella stipulazione di patti di lavoro regionali con le organizzazioni sindacali competenti e di assistere gli enti aderenti nella composizione di eventuali vertenze di lavoro;
  10. intervenire, a richiesta degli interessati, per risolvere eventuali vertenze tra gli enti associati e Federazioni provinciali, dandone notizia all’AGCI nazionale;
  11. esercitare nell’ambito delle direttive de 11’Associazione l’attività revisionale sugli enti cooperativi iscritti ai sensi delle leggi nazionali in materia;
  12. svolgere qualsiasi altra attività utile alle cooperative associate ed al movimento cooperativo;
  13. designare propri rappresentanti in enti regionali nei quali, sia ammessa o richiesta la rappresentanza del movimento cooperativo associato e mutualistico della Regione Sardegna fatta salva la competenza degli Organi nazionali prevista dallo Statuto nazionale dell’AGCI;
  14. promuovere, nel pieno rispetto e con i limiti di legge, la costituzione – diretta o tramite strutture operative a sé riferibili — ovvero la costituzione e/o la partecipazione a società di capitali, anche finanziarie, e/o a consorzi nazionali ed intemazionali anche per lo svolgimento di operazioni mobiliari, immobiliari, finanziarie e commerciali e quanto altro necessario allo svolgimento deila propria attività ed al raggiungimento del presente oggetto associativo;
  15. ottenere per il conseguimento delle proprie finalità, contributi e sussidi dalle pubbliche Istituzioni e da enti privati;
  16. promuovere e sviluppare in piena autonomia e nella salvaguardia del ruolo e degli obiettivi propri della A.G.C.I. il rapporto di collaborazione con altre Organizzazioni cooperativistiche sindacali, professionali, dell’imprenditoria privata e pubblica nell’ambito della tutela degli interessi degli enti associati e dello sviluppo dell’Associazione;
  17. favorire la costituzione di enti ed istituti di formazione di propria emanazione a tutti i livelli dell’organizzazione ed esercitare l’attività di formazione professionale, qualificazione e riqualificazione degli operatori cooperativi e dei giovani che aspirano ad inserirsi nelle realtà aziendali e nelle strutture della A.G.C.L;
  18. promuovere lo sviluppo di rapporti di collaborazione economica, commerciale, finanziaria e culturale tra gli enti cooperativi aderenti, le diverse Organizzazioni cooperative italiane e quelle dei Paesi esteri.

Leggi tutto lo statuto: Scarica

Informativa sulla Privacy - Art. 13 Regolamento UE 2016/679

Il Titolare del trattamento dei dati è AGCI – Associazione Territoriale della Sardegna con sede in Viale Monastir, 102 – 09128 Cagliari (CA), Italia. I dati, raccolti per la gestione della tua richiesta, sono trattati per la seguente finalità: rispondere alla comunicazione, alla richiesta di informazioni sui servizi e prodotti da noi commercializzati o altro specificato direttamente da te; potremo contattarti attraverso modalità tradizionali (posta cartacea, chiamate telefoniche con operatore) o automatizzate (e-mail, sms). Il mancato conferimento dei dati, non ci consentirà di dare seguito alla tua richiesta. Ti informiamo che, per le sole finalità sopra richiamate, i tuoi dati: 1) saranno trattati dalle unità interne debitamente autorizzate; 2) potranno essere comunicati a soggetti esterni quali i nostri partner o i soggetti erogatori di servizi attinenti i citati prodotti e servizi. Potrai richiedere l’elenco completo dei destinatari, rivolgendoti all’indirizzo email: info@agcisardegna.it Laddove alcuni dati fossero comunicati a destinatari siti fuori dall’UE/Spazio Economico EU, AGCI – Associazione Territoriale della Sardegna assicura che i trasferimenti verranno effettuati tramite adeguate garanzie, quali decisioni di adeguatezza/Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea. Per informazioni relative al periodo di conservazione dei dati, ai diritti degli interessati (quali il diritto alla visualizzazione, modifica/rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, alla portabilità dei propri dati personali, nonché il diritto a proporre reclamo dinanzi all’Autorità di controllo) e per conoscere nel dettaglio la privacy policy di AGCI – Associazione Territoriale della Sardegna, ti invitiamo a visitare il nostro sito alla pagina https://www.agcisardegna.it/privacy/. Il Responsabile per la protezione dei dati, è contattabile al seguente indirizzo: info@agcisardegna.it

×